Goldman Sachs azzera quota in Ansaldo STS

16 Febbraio 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Goldman Sachs fa un passo indietro in Ansaldo STS, quasi azzerando la sua partecipazione nella società italiana e portandola dal 3,115 allo 0,005 per cento. È quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti. La data dell’operazione è lo scorso 9 febbraio.