Goldman Sachs alza al 25% le chance di una Brexit senza accordo

4 Settembre 2019, di Mariangela Tessa

Goldman Sachs ha alzato al 25% dal 20% precedente le chance di una Brexit senza accordo, citando la sospensione prolungata del Parlamento. La banca Usa ha dichiarato che il suo caso di base, con una probabilità del 45%, resta quello che alla Camera dei Comuni passerà una “variante ristretta” dell’accordo di Brexit che è stato respinto tre volte. La banca ha infine ridotto la probabilità di una sconfitta della Brexit al 30% dal 35%.