Germania pronta ad acquistare gas dagli Stati Uniti

23 Ottobre 2018, di Mariangela Tessa

Angela Merkel cede alle pressioni del presidente Usa, Donald Trump sul fronte energetico.

La cancelliera, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, ha offerto il sostegno del governo tedesco per cofinanziare la costruzione nel nord del paese di un terminal da 500milioni di euro per l’import di gas liquefatto (gnl) americano.

Il presidente Usa aveva accusato Berlino per la sua quasi totale dipendenza energetica da Mosca.