Germania: Pil secondo trimestre corretto al rialzo, crollo trimestrale -9,7%

25 Agosto 2020, di Mariangela Tessa

La flessione dell’economia tedesca nel secondo trimestre a causa del COVID è stata meno dura delle previsioni. Secondo i dati ufficiali di Destatis, che rivedono al 9,7% la contrazione nel secondo trimestre rispetto al trimestre precedente (-10,1% la prima stima) mentre su base annua la contrazione è dell’11,3% (11,7% prima stima).