Germania, peggior crollo dal 1990 per le esportazioni

8 Maggio 2020, di Alberto Battaglia

Le esportazioni della Germania sono crollate dell’11,8% a marzo, i calo peggiore mai registrato dall’inizio della serie storica (1990). Lo ha comunicato Destatis. Si tratta un crollo molto superiore alle previsioni degli economisti sondati da Reuters che si aspettavano un calo del 5%.

Le importazioni destagionalizzate sono diminuite del 5,1% e l’eccedenza commerciale si è ridotta a 12,8 miliardi di euro dai 21,4 miliardi di euro di febbraio (dato rivisto al ribasso).