Germania, inflazione più bassa del previsto

4 Gennaio 2016, di Daniele Chicca

L’inflazione è stata ancora più bassa delle previsioni già molto sottotono in Germania. A dicembre i prezzi al consumo sono rimasti invariati su base mensile, dopo il miglioramento di +0,1% registrato a novembre. Le stime erano per un dato pari a +0,2%.

Su base annuale il risultato dell’inflazione è stato di +0,2% contro il +0,4% atteso e dopo il +0,3% del mese antecedente. Le cifre armonizzate all’Ue sono comunque in linea con quelle viste nelle altre nazioni europee.