Germania: inflazione delude, timori per indice prezzi area euro

29 Marzo 2018, di Livia Liberatore

L’inflazione in Germania cresce meno delle aspettative, dello 0,4% su base mensile a marzo e dell’1,6% su base annua. Gli analisti avevano stimato una crescita dello 0,5% e dell’1,7%. Insieme al dato deludente della crescita dei prezzi in Spagna, pubblicato martedì, le percentuali della Germania potrebbero riflettersi in modo negativo anche sull’indice dei prezzi al consumo dell’intera area euro. È quanto si legge in un commento di MPS Capital Services, secondo cui:

“ipotizzando una dinamica inflativa su Italia e Francia (i cui dati saranno pubblicati domani) come da stime Bloomberg (0,8% ed 1,5% rispettivamente) l’inflazione dell’intera Area euro dovrebbe accelerare all’1,3% rispetto all’1,4% stimato dagli analisti”.