Germania in crisi: stime crescita riviste al ribasso

25 Giugno 2018, di Alessandra Caparello

La Germania è in crisi. “Il secondo miracolo economico tedesco è finito” scrive il settimanale Die Welt. Due importanti istituti tagliano le loro stime di crescita del paese: DIW abbassa le sue previsioni sulla crescita del Pil tedesco quest’anno di mezzo punto percentuale, portandole all’1,9% e all’1,7% per il 2019. Drastico l’istituto Ifo, secondo il quale, il Pil nel 2018 scenderà da +2,6% a +1,8%.

“Le nuvole si stanno accumulando sull’economia tedesca”, ha detto il capo della macroeconomia Ifo, Timo Wollmershaeuser, ricordando che il motore dell’industria tedesca  aveva già cominciato a sussultare e a “scoppiettare all’inizio dell’anno”.