Germania: disoccupazione giù al 5,4%, indietro i consumi

31 Gennaio 2018, di Mariangela Tessa

Scende il tasso di disoccupazione in Germania. A gennaio la percentuale di non occupati si è attestata a 5,4%, dal 5,5% di dicembre, registrando un nuovo minimo dal 1992, anno di inizio delle serie storiche. Battuto il consenso di mercato, che stimava un dato stabile al 5,5 per cento.

Dicembre nagativo per le vendite al dettaglio in Germania. Lo scorso mese, il dato ha segnato un calo dell’1,9% annuo, peggio delle attese che stimavano un aumento del 2,8 per cento. Nell’intero 2017 le vendite al dettaglio sono salite del 2,3% per cento.