Germania: crisi fiducia, Ifo scende per terzo mese consecutivo

23 Febbraio 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Non solo il calo delle esportazioni, per la prima volta dal 2012. In Germania è scesa anche la fiducia delle aziende misurata dall’indice Ifo.

Il calo è il terzo consecutivo su base mensile, che conferma come l’economia numero uno dell’Europa stia diventando sempre più preoccupata sia per il rallentamento della crescita globale che per le turbolenze dei mercati finanziari.

L’indice Ifo che misura il sentiment delle aziende, relativo al mese di febbraio, è sceso a 105,7 punti dai 107,3 punti di gennaio, e peggio dei 106,8 attesi dal consensus.

Il sottoindice Ifo che misura il sentiment sulle condizioni attuali è salito a 112,9 contro i 112 attesi, ma il sottoindice che misura le aspettative si è attestato a 98,8 punti, peggio dei 101,6 previsti.

Sulla scia della notizia, l’euro ha registrato una perdita, seppure al momento contenuta.