Genova: promotore finanziario accusato di truffa da 4 milioni di euro

22 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Scoperta maxi truffa di un promotore finanziario del Tigullio che avrebbe estorto ai suoi 250 clienti circa 4 milioni di euro tra opere d’arte, auto e altre spese personali.

La truffa scoperta dalle Fiamme Gialle prevedeva l’utilizzo da parte del promotore di falsi prospetti riportanti il tipo di investimento e le prospettive di profitto e, una volta ricevute le somme, le utilizzava per usi personali o per rimborsare altri clienti a titolo di interessi, facendo loro credere che gli investimenti stessero generando profitti ed attirando nuovi clienti con la prospettiva di facili guadagni.

L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria di Genova per bancarotta fraudolenta, abusivismo finanziario e truffa aggravata.