General Motors: utili battono le previsioni nel terzo trimestre

31 Ottobre 2018, di Alberto Battaglia

General Motors è in deciso rialzo nella seduta odierna a Wall Street: il titolo è in crescita del 7,16% a 35,93 dollari. Giovano agli acquisti i risultati trimestrali che hanno visto un utile superiore alle attese per il costruttore automobilistico, unita a una revisione al rialzo per gli utili attesi per l’intero anno, che saranno sulla parte alta della guidance grazie alla forte domanda in Nord America. L’utile netto del terzo trimestre si è attestato a 2,53 miliardi, pari a 1,75 dollari per azione, che si confronta una perdita registrata l’anno prima di 2,98 miliardi.

Al netto delle poste straordinarie l’utile per azione del trimestre è pari a 1,87 dollari, ampiamente sopra gli 1,25 attesi dal mercato secondo le stime Refinitiv. I ricavi del trimestre sono saliti del 6,4% a 35,8 miliardi, a fronte di una previsione di 34,85 miliardi.