Francia: scende la fiducia delle famiglie

24 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

PARIGI (WSI) – Scende a 95 punti nel mese di febbraio dai 97 di gennaio la fiducia delle famiglie francesi. Il calo di due punti, reso noto dall’Insee, è dovuto essenzialmente ai timori per l’occupazione, per il potere di acquisto e all’abbassamento delle aspettative sugli standard di vita.

A livello storico, l’indice ha oscillato da un massimo di 125 (nel gennaio 2001) al minimo di 79 (a maggio e giugno del 2013).