Francia, attivista ambiente diventa ministro dell’Ecologia. Tonfo in Borsa di EDF

17 Maggio 2017, di Daniele Chicca

In Europa le azioni di EDF cedono terreno come cali anche superiori al 5% dopo che in Francia il governo del primo ministro Edouard Philippe ha nominato il leader dei verdi Nicolas Hulot come il ministro dell’Ecologia della presidenza Macron. Oltre che uomo politico Hulot è un giornalista, conduttore televisivo e attivista a difesa della natura, noto per le sue posizioni ad difesa dell’ambiente. Dopo aver espresso la volontà di candidarsi alle elezioni presidenziali in Francia alla fine a gennaio ha rinunciato, convinto dalla sottoscrizione di un patto ecologista fra la maggior parte dei candidati dei partiti di governo.