Francia, crescita anemica per la produzione industriale

10 Novembre 2015, di Daniele Chicca

PARIGI (WSI) – Il settore industriale in Francia, seconda potenza economica dell’area euro, continua ad incontrare difficoltà. In settembre la produzione industriale ha registrato un’espansione dell’attività, ma a un ritmo molto contenuto.

L’incremento su base mensile è stato dello 0,1%, secondo quanto riportato dall’istituto nazionale di statistica Insee. A determinare una crescita molto contenuta sono stati i comparti dell’auto e del tessile che hanno ripiegato.

A settembre passo falso anche per la produzione manifatturiera della Francia, che ha ristagnato dopo i rialzi dei mesi precedenti.