Forex, yuan torna sui minimi settimanali raggiunti dopo un mini flash crash

4 Ottobre 2018, di Daniele Chicca

Mentre la maggior parte dei mercati finanziari chiusi in Cina in occasione delle festività della Settimana Dorata, lo yuan cala e torna a scambiare sui minimi settimanali raggiunti ieri dopo un mini flash crash (vedi grafico). Ora la valuta cinese sta testando un livello di supporto tecnico critico che equivale a quello appena sopra i minimi del ciclo toccati in agosto.

I commentatori di mercato consigliano di tenere d’occhio l’andamento dell’oro alla riapertura dei mercati finite le festività cinesi. Di solito le quotazioni del bene rifugio per eccellenza tendono a scendere quando in Cina le attività sono ferme, mentre risale non appena i mercati riaprono i battenti (vedi grafico su quanto accaduto l’anno scorso).