Forex, sterlina in caduta libera dopo stime PIL britannico

27 Aprile 2018, di Livia Liberatore

La sterlina britannica è crollata dopo la diffusione delle stime sul Pil del Regno Unito, che, secondo alcuni analisti, rendono la possibilità di un rialzo dei tassi della BoE a maggio ora pari a zero. La crescita si è attestata allo 0,1% congiunturale e e dell’1,2% tendenziale, minori delle aspettative dello 0,3% e dell’1,4% rispettivamente. Subito dopo la notizia, la sterlina è scesa dello 0,9% a 1,3791. Il calo è stato esacerbato dall’incessante ripresa del dollaro nelle ultime due settimane, lasciando la valuta del Regno Unito al suo punto più debole in quasi due mesi.