Forex, caos politico e incertezze Brexit mettono la sterlina sotto pressione

17 Luglio 2018, di Daniele Chicca

Il caos a Westminster sta avendo un impatto sui mercati. Pare infatti che il governo May uscirà sconfitto dal voto sul disegno di legge sull’unione doganale per via della decisione dei Labouristi all’Opposizione.

Sul Forex, di riflesso si nota il calo improvviso della sterlina britannica, zavorrata dalle ultime incertezze relative alla Brexit. La moneta inglese è in flessione di circa lo 0,7% a 1,3146 dollari mentre rispetto all’euro è in ribasso dello 0,43% in area €1,1245.