Fitch alza le stime sul Pil italiano per il biennio 2018-2019

16 Marzo 2018, di Mariangela Tessa

Fitch più ottimista sull’economia italiana. L’agenzia di rating statunitense ha migliorato le sue stime sul Pil  previsto in crescita dell’1,5% per il 2018 e dell’1,2% per il 2019, in rialzo in entrambi i casi di due decimi di punto rispetto alle precedenti stime. Nel suo ultimo report, l’agenzia, pur segnalando che il Belpaese nel quarto trimestre 2017 è cresciuto di un decimo di punto al di sotto delle sue previsioni, mette in evidenza:

“Nonostante la decelerazione nella crescita trimestrale, il momento ciclico rimane positivo, spingendoci ad aggiornare le nostre previsioni per quest’anno e per il prossimo. Noi ora prevediamo che l’economia si espanda dell’1,5% nel 2018 e nel 2019, rappresentando un aumento di 0,2 punti base in entrambi gli anni”.