Fed, Rosengren: “almeno tre rialzi tassi nel 2018 a fronte di economia in crescita”

13 Aprile 2018, di Livia Liberatore

Secondo il presidente della Fed di Boston, Eric Rosengren, la Federal Reserve dovrà aumentare i tassi di interesse almeno tre volte quest’anno di fronte a una robusta economia statunitense, anche se eventuali interruzioni degli scambi rappresentano dei rischi. Rosengren ha tracciato un quadro ottimistico della forte crescita dell’occupazione negli Stati Uniti, di un lieve aumento dell’inflazione e di una crescita economica superiore alla media, ma ha evidenziato i rischi della politica di protezionismo degli Usa e sostenuto che lo stimolo fiscale potrebbe porre problemi a lungo termine.