Fed: Powell esclude ricorso a tassi negativi

18 Giugno 2020, di Mariangela Tessa

La Fed non farà ricorso ai tassi di interesse negativi poiché non sono appropriati per gli Stati Uniti “almeno in questo momento”. Lo ha spiegato ieri il presidente della Fed, Jerome Powell, nel corso di un’audizione davanti a una commissione della Camera dei Rappresentanti dopo aver presentato il rapporto sulla politica monetaria dell’istituto ieri di fronte al Senato.

“Più facciamo ora»per far fronte alla crisi del coronavirus, più l’economia sarà forte. Questo non è il momento di preoccuparsi della situazione di bilancio” ha sottolineato Powell.