Fed più hawkish: tassi fermi allo zero, ma fine tapering anticipata a marzo 2022. Dot plot: l’anno prossimo tre rialzi tassi

15 Dicembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Il tapering del QE della Fed terminerà nel marzo del 2022, e non nel mese di giugno, come precedentemente previsto dalla banca centrale americana. E’ quanto ha annunciato il Fomc, il braccio di politica monetaria della Federal Reserve, al termine della riunione di due giorni che si è conclusa nella giornata di oggi.

Dal dot plot del Fomc emerge che gli esponenti della Fed prevedono per l’anno prossimo tre rialzi dei tassi, rispetto a una sola stretta che era stata precedentemente prevista per l’anno prossimo.

La Fed ha lasciato i tassi sui fed funds invariati nella forchetta compresa tra lo zero e lo 0,25%.