Fed: nuova iniezione di liquidità per $47,05 miliardi

8 Ottobre 2019, di Mariangela Tessa

La Fed continua a iniettare liquidità nel mercato monetario statunitense per abbassare il tasso sulle operazioni di rifinanziamento a breve termine e far fronte in questo modo la sete di liquidità delle banche e istituzioni finanziarie Usa. Con questo obiettivo in mente, la Federal Reserve di New York, che agisce per conto di quella centrale, ieri ha immesso altri 47,05 miliardi di dollari.