FED: Loretta Mester verso la carica di vicepresidente

14 Febbraio 2018, di Alessandra Caparello

WASHINGTON (WSI) – Loretta Mester, capo della Fed di Cleveland dal 2014 ed è stata per quasi 30 anni nella squadra di economisti della Fed di Filadelfia, è la super favorita a ricoprire il ruolo di numero due della Federal Reserve.

Il suo nome piace all’amministrazione Trump, come riprota il Wall Street Journal. Fino a ora i nomi circolati sono stati quelli di Richard Clarida, managing director di Pimco, Lawrence Lindsey, ex funzionario della Fed poi al servizio del governo del presidente George W. Bush, Mohamed El-Erian, ex ceo di Pimco, e John Williams, dal 2011 a capo della Fed di San Francisco.