FED conferma: politica monetaria attuale resta appropriata

8 Aprile 2021, di Mariangela Tessa

Nessuna sorpresa dalla FED. La banca centrale americana ha confermato che l’attuale politica monetaria resta appropriata anche perché l’economia americana resta ben lontana dai target di lungo termine. È quanto emerge nei verbali della riunione del 16 e 17 marzo.
Viene ribadito, infatti, che gli acquisti mensili di asset (QE) per un valore di 120 miliardi di dollari.
Tuttavia alcuni funzionari Fed hanno sollevato, nel corso della riunione, timori sui rischi alla stabilità finanziaria legati alla politica monetaria espansiva e alle condizioni finanziarie accomodanti.