Fed aumenta valore delle iniezioni di liquidità

26 Settembre 2019, di Mariangela Tessa

Da oggi la Fed aumenterà il valore delle iniezioni di liquidità nel mercato monetario americano. Lo ha annunciato la banca centrale Usa, spiegando che farà uso di due tipo di operazioni. La prima, inaugurata per la prima volta dal 2008 il 17 settembre scorso, prevede operazioni overnight di 100 miliardi di dollari e non più di “almeno” 75 miliardi. La seconda, che permette a banche e hedge fund di attingere alla liquidità della Fed per un periodo più lungo (di 14 giorni) offrendo in cambio Treasury e altri bond come collaterale, varrà 60 miliardi di dollari, il doppio di quanto previsto originariamente.