Fca, produzione 2020 in netto calo: recupero nella seconda metà dell’anno

5 Gennaio 2021, di Alberto Battaglia

Nel 2020 è diminuita del 12,4% la produzione di veicoli negli stabilimenti di Fiat Chrysler: tra auto e furgoni commerciali sono state sfornate 717.636 unità contro le 818.880 del 2019.

Le perdite del primo semestre, pari al 35%, si sono ridotte di un terzo grazie agli incentivi e all’avvio della produzione della 500 elettrica, delle ibride Jeep Compass, Renegade e Panda e ai veicoli commerciali.