Exxon Mobil: utili in calo del 40%, pesano prezzi bassi del petrolio

31 Gennaio 2017, di Daniele Chicca

Il calo prolungato dei prezzi del petrolio sta influendo negativamente sugli affari di molte compagnie petrolifere: tra queste non fa eccezione il colosso americano Exxon Mobil. Il gruppo prima guidato dal Ceo Rex Tillerson, che ora è il Segretario di Stato di Donald Trump, e ora da Darren Woods, ha registrato una contrazione degli utili del 40% nel quarto trimestre.

I titoli Exxon Mobil, il primo gruppo al mondo per capitalizzazione, cedono più dell’1% a Wall Street dopo che l’azienda ha annunciato massicce svalutazioni per 2 miliardi di dollari dei giacimenti di gas. Un segnale positivo è invece arrivato dal fatturato, con i ricavi che per la prima volta da metà 2014 non sono calati nel trimestre.