Eurozona: segnali di stagnazione in ottobre, indietro i servizi

4 Novembre 2020, di Mariangela Tessa

Ad ottobre, l‘economia del settore privato dell’Eurozona ha evidenziato segnali di stagnazione.

È quanto emerge dall‘Indice IHS Markit della Produzione Composita posizionatosi a 50, in calo rispetto al 50,4 di settembre concludendo i tre mesi precedenti di crescita.

Lo rende noto Markit aggiungendo che segnali di rallentamento emergono anche nel settore dei servizi con il relativo Indice che, sempre ad ottobre, ha segnato un calo a 46,9 dal 48 del precedente mese di settembre, ai minimi da maggio.