Eurozona: invariata all’8,3% la disoccupazione in febbraio

6 Aprile 2021, di Mariangela Tessa

Resta fermo all’8,3% il tasso di disoccupazione nell’area euro nel mese di febbraio. La percentuale dei non occupati resta sugli stessi livelli di gennaio e in rialzo rispetto al 7,3% un anno prima. Nella Ue 7,5% come a gennaio, in rialzo rispetto a 6,5% a febbraio 2020. Lo indica Eurostat. In Italia 10, 2% dopo 10,3% a gennaio e in rialzo rispetto a 9,8% un anno prima.