Eurozona: inflazione scende all’1,9% a giugno

16 Luglio 2021, di Mariangela Tessa

Si raffredda l’inflazione nell’Eurozona. A giugno, comunica Eurostat, il tasso annuo di inflazione è risultato dell’1,9% in flessione rispetto al 2% tendenziale registrato in maggio. L’anno scorso il tasso di inflazione era risultato pari allo 0,3 per cento. Considerando tutta l’Unione Europea si registra un tasso di inflazione del 2,2% a giugno (2,3% in maggio). Nella Ue il tasso annuo più basso si è registrato in Portogallo (-0.6%) mentre il piu’ alto in Ungheria (+5,3%) e in Polonia (+4,1%).