Eurozona: bene indice Pmi Composite, per prezzi aumento più forte in cinque anni

24 Ottobre 2016, di Laura Naka Antonelli

Buone notizie dal fronte macro europeo.

Nel mese di ottobre, la lettura preliminare relativa al Pmi Composite dell’Eurozona ha indicato una performance in rialzo a 53,7 punti, meglio dei 52,8 punti attesi dal consensus.

Occhio tuttavia al trend dell’inflazione, dal momento che dal dato è risultato che le aziende hanno alzato i prezzi al ritmo più forte in più di cinque anni.

Il trend dell’indice Pmi Composite, nel complesso, ha confermato la fase di espansione più forte di quest’anno, al massimo dallo scorso dicembre.

Nel mese di settembre, l’indicatore si era attestato a 52,6 punti.

L’euro rimane tuttavia poco mosso, snobbando la solidità del dato.