Eurozona, vendite al dettaglio senza sprint in aprile

6 Giugno 2017, di Mariangela Tessa

Stabili in aprile le vendite al dettaglio dell’Eurozona, che su base mensile sono cresciute dello 0,1% rispetto al mese precedente, risultando lievemente inferiori al consensus (+0,2%). Si tratta di un dato in decrescita rispetto a marzo, quando l’incremento è stato pari a +0,2% (dato rivisto da +0,3%).

Su base annua il progresso è risultato del  2,5% in linea con  +2,5% (dato rivisto da +2,3%) di marzo.