Eurozona: giù al 9,3% la disoccupazione in aprile

31 Maggio 2017, di Mariangela Tessa

Scende in aprile il tasso di disoccupazione nella zona euro: su base destagionalizzata il dato ha segnato un calo al 9,3%, dal 9,4% di marzo e il 10,2% dell’aprile 2016. Si tratta di un livello minimo dal marzo 2009. Lo comunica Eurostat, che precisa che nell’Ue 28 il tasso di disoccupazione era pari al 7,8% in aprile (7,9% a marzo e 8,7% nell’aprile 2016), ai minimi dal dicembre 2008.