Eurozona: disoccupazione all’8,5%, ai minimi da dieci anni

31 Maggio 2018, di Mariangela Tessa

Scende nel mese di apile il tasso di disoccupazione nella zona euro che è calato a 8,5% da 8,6% a marzo e 9,2% un anno prima. Lo rileva Eurostat, specificando che si tratta del tasso piú basso da dicembre 2008.

Nella Ue il tasso di disoccupazione era al 7,1%, stabile rispetto a marzo e in calo rispetto a 7,8% un anno prima (si tratta del tasso piu’ basso da settembre 2008).

Italia controcorrente: la percentuale dei senza lavoro è aumentato all’11,2% da 11,1% a marzo, stabile rispetto a un anno prima.