Esplosione stazione metro Bruxelles: 15 morti, 55 feriti

22 Marzo 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) –  Dopo una iniziale confusione sui numeri delle vittime dell’esplosione di Bruxelles che ha colpito la stazione metro di Maelbeek – pochi minuti dopo le due esplosioni che si sono verificate nell’aeroporto della città – si apprende che l’attentato dovrebbe aver provocato la morte di 15 persone e il ferimento di 55. La stazione di Maelbeek si trova nei pressi dell’area degli edifici dell’Unione europea.

Lo ha reso noto lo stesso operatore che gestisce la rete metropolitana di Bruxelles, l’STIB.

Il numero dei decessi si unisce a quello delle 13 vittime delle esplosioni all’aeroporto, una delle quali sarebbe stata provocata da un attacco kamikaze.