ENI: per Plenitude target ebitda a 1,3 miliardi nel 2025

22 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Ebitda più che raddoppiato da 0,6 mld nel 2021 a 1,3 miliardi nel 2025. E’ il principale target finanziario per Plenitude, la nuova divisione retail e rinnovabili di ENI. Il flusso di cassa dalle operazioni (CFFO) è stimato di circa 1 miliardo di euro entro il 2025.

La crescita sarà guidata da un piano di investimenti medi annui da €1,8 miliardi nel periodo 2022 – 2025, concentrati soprattutto sulle attività rinnovabili che attrarranno oltre l’80% della spesa complessiva. Durante il periodo di piano, la generazione di positivi flussi di cassa e l’emissione di
debito copriranno ampiamente il fabbisogno per investimenti programmato. Il debito netto sarà prossimo a zero il 1° gennaio 2022.