Elezioni Usa: dopo il Wisconsin anche in Michigan si ricontano i voti

6 Dicembre 2016, di Daniele Chicca

Dopo il Wisconsin, anche in Michigan si stanno ricontando i voti delle elezioni presidenziali americane, mentre in Pennsylvania, il terzo stato in cui è stata messa in dubbio la regolarità del voto, si attende la decisione di un tribunale federale. In Wisconsin la riconta dei voti è iniziata la settimana scorsa.

Il presidente eletto Donald Trump ha vinto le elezioni dell’8 novembre con un margine ristretto nei tre Stati sopra citati e la candidata dei Verdi Jill Stein ha chiesto che venisse fatta una verifica. Il risultato finale delle elezioni non dovrebbe comunque cambiare e anche se Hillary Clinton si è aggiudicata il voto popolare, Trump ha conquistato il maggior numero di grandi elettori.