Elezioni mid term, da Bloomberg 100 milioni ai democratici

27 Settembre 2018, di Alberto Battaglia

Michael Bloomberg, l’imprenditore che aveva già considerato una discesa in campo anti-Trump nel 2016 ha superato abbondantemente la spesa promessa a favore della campagna dei democratici in vista delle elezioni Mid term. Secondo Axios Bloomberg avrebbe superato la soglia degli 80 milioni di dollari, arrivando a raggiungere quota 100 milioni.

Il 76enne non ha abbandonato l’idea di potersi candidare, dopo la rinuncia del 2016: potrebbe correre per le prossime presidenziali nel 2020.