Elezioni Francia: sondaggi danno Macron in testa su Le Pen, ma l’euro ripiega

21 Aprile 2017, di Daniele Chicca

Gli ultimi sondaggi Ipsos danno il candidato centrista filo europeista Emmanuel Macron int testa con il 24% dei consensi nel primo round delle presidenziali, mentre Marine Le Pen insegue a due lunghezze di distanza. Al terzo e quarto posto ci sono Francois Fillon (20%) e Jean-Luc Mélenchon (19%).

Sui mercati negli ultimi scambi prima del primo turno delle elezioni presidenziali di domenica, gli investitori si stanno posizionando sulla difensiva sul valutario: l’euro si sta indebolendo contro tutte le principali valute rivali e al momento quota 1,0695 dollari.

Lo yen, bene rifugio per eccellenza sul Forex, viene preferito ad altre divise, mentre anche Ilf ranco svizzero prosegue il suo momento positivo rispetto alla moneta unica. L’avvicinarsi dell’appuntamento elettorale sta spingendo qualche investitore a coprirsi dal rischio di una sorpresa negativa nel voto di domenica. I ribassi potrebbero farsi ancora più intensi verso la fine di seduta.