Elezioni Francia: Macron resta in testa, si riduce il divario con Le Pen

2 Maggio 2017, di Mariangela Tessa

In vista del ballottaggio del 7 maggio per le elezioni presidenziali in Francia, Emmanuel Macron resta ampiamente in testa, ma perde due punti percentuali rispetto alla sua avversaria Marine Le Pen.

Il leader di En Marche! è accreditato del 59% dei voti, contro il 41% della leader del Front National, secondo l’ultimo sondaggio di Kanter Sofres-OnePoint per Le Figaro ed Lci. Il sondaggio è stato realizzato online dal 28 al 30 aprile, su un campione di 1.539 persone registrate nelle liste elettorali, secondo il metodo delle quote.