Giornata mondiale dell’Ambiente: Cina in testa contro l’inquinamento

5 Giugno 2019, di Alberto Battaglia

Si celebra oggi, 5 giugno, giornata mondiale dell’ambiente promossa dalle Nazioni Unite. Il focus di quest’anno sarà sull’inquinamento atmosferico., al suono dello slogan “Beat air pollution”. Ad ospitare gli eventi sarà un Paese che contro l’aria inquinata dovrà combattere una battaglia più dura degli altri, la Cina.

Proprio per questo il Dragone ha dimostrato “una straordinaria leadership nell’affrontare l’inquinamento atmosferico”, ha detto il Vicedirettore dello United Nations Environment Programme, Joyce Msuya, “adesso la Cina può sollecitare un’azione più ampia da parte del mondo intero. L’inquinamento atmosferico è un’emergenza globale che colpisce tutti. La Cina ora guiderà la spinta e stimolerà l’azione globale per salvare milioni di vite”.