Dopo sanzioni Onu, Corea del Nord minaccia Usa: “Vendetta mille volte più grande”

7 Agosto 2017, di Mariangela Tessa

Botta e riposta sta Corea del Nord e Stati Uniti. Dopo le nuove sanzioni votate nel fine settimana dalle Nazioni Unite contro il paese asiatico, non si è fatta attendere la risposta di Pyongyang. Che, in un comunicato, ha detto che la vendetta della Corea del Nord sarà “mille volte più grande”. Per il regime, le sanzioni sono il frutto di un “odioso complotto degli Usa per isolare e soffocare” la Corea del Nord. Le misure, prosegue la nota, non costringeranno mai il Paese a trattare sul suo programma nucleare.