Nuove sanzioni Usa, Putin furioso: Mosca espelle 755 diplomatici americani

31 Luglio 2017, di Mariangela Tessa

Botta e risposta tra Stati Uniti e Russia. Dopo le nuove sanzioni contro Mosca, approvate due giorni fa dal Senato americano, Vladimir Putin ha annunciato la prossima espulsione di 755 diplomatici americani.

Il presidente russo ha motivato la ritorsione contro Washington parlando ai media russi.

“E’ venuto il momento di mostrare agli Usa che non lasceremo le loro azioni senza risposta”, ha detto Putin, “senza alcuna provocazione, hanno assunto nuove decisioni che peggiorano le nostre relazioni bilaterali. Possiamo mettere in campo anche altre misure per rispondere agli Usa, ma ad oggi sono contrario”.