Directa SIM, crescita boom nel 2021: +116% sul primo semestre 2020

6 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Una crescita del 116% rispetto all’anno scorso, è questo l’eccellente risultato con cui si è chiuso il primo semestre del 2021 di Directa SIMI, realtà pioneristica nell’ambito del trading digitale in Italia. A comunicarlo è la stessa società con una nota ufficiale.

Il risultato netto del semestre è stato di 3,9 mln € e come anticipato del +116,7% rispetto al primo semestre 2020. Il semestre ha registrato anche una crescita dei ricavi netti di oltre un terzo rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente, passando da 9,37 a 12,52 mln € (+33,6%).

Vincenzo Tedeschi, amministratore delegato, commenta così i dati: “I risultati del primo semestre, ottenuti in un contesto di mercato tornato alla normalità, confermano che la strada intrapresa ad inizio 2020 dalla nuova gestione, era quella giusta. L’attrazione sul target degli investitori autonomi e consapevoli dell’offerta Directa è ora molto forte e sta accelerando, per fine anno contiamo di superare i 50.000 clienti, con un totale del patrimonio da essi detenuto superiore ai 2.500 mln €”.