Delusione sussidi disoccupazione Usa: salgono ai massimi di 5 mesi

1 Dicembre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) –  Il numero delle richieste dei sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti è salito nell’ultima settimana di 17.000 unità, a 268.000. Il dato risulta superiore alle attese e ai massimi degli ultimi cinque mesi.

Si tratta del secondo rialzo di fila, segno forse che i licenziamenti sono in aumento; ma la performance delle ultime due settimane (sussidi in rialzo di 35.000 unità) è controbilanciata dal declino delle due precedenti (-33.000).

Il dato inoltre è rimasto sotto la soglia delle 300.000 unità – segnale di un mercato del lavoro in salute – per ormai 91 settimane di fila, la serie temporale più lunga dal 1970.