Dazi: dal Messico una tariffa del 20% sulla carne di maiale. Il peso va giù

5 Giugno 2018, di Alessandra Caparello

Anche il Messico reagisce ai dazi di Trump su acciaio e alluminio e come riporta Reteurs il paese imporrà una tariffa del 20 per cento sulle importazioni di carne di maiale degli Stati Uniti.

“Una tariffa del 20% su gambe e spalle di maiale, fresco e congelato … con le ossa e senza ossa”.

Così Heriberto Hernandez, presidente della OPORPA, associazione produttori di maiale del Messico dopo un briefing con il ministro dell’Economia Ildefonso Guajardo e la sua squadra. In seguito alle notizie, il peso ha accusato il colpo sul Forex.