Crisi italiana, Tesoro Usa: “nessun impatto sistemico”

30 Maggio 2018, di Mariangela Tessa

La situazone italiana resta sotto i riflettori internazionali. A questo proposito ieri, il Tesoro americano ha detto che sta seguendo da vicino gli sviluppi della crisi politica del nostro paese e al momento non vede alcun impatto sistemico legato alla volatilità in Italia e sui mercati internazionali che preoccupi gli Stati Uniti.

 ‘‘Sarebbe meglio se risolvessero le cose all’interno dell’area euro senza grandi cambiamenti, e sicuramente l’Italia ha l’occasione per farlo” ha messo inoltre in evidenza il Tesoro, precisando  che non è ancora chiaro chi rappresenterà l’Italia come ministro delle Finanze agli incontri.

L’Italia e la volatilità saranno comunque nell’agenda del G7 finanziario.