Credem, per Bce ormai è banca “significativa”. Vigilanza sarà diretta

30 Dicembre 2015, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – L’istituto di credito Credem entrerà a far parte ufficialmente, a partire dal 1° gennaio, delle banche considerate “significative” dell’Unione europea e per questo motivo sarà sottoposto a vigilanza diretta della Bce.

Lo comunica la stessa banca centrale affermando che Credem, gruppo di Reggio Emilia, è “tra le banche oggetto di vigilanza diretta in quanto istituto ‘significativo’ all’interno dell’Unione europea (con un attivo di bilancio su base consolidata a fine 2014 superiore alla soglia di 30 miliardi)”.