Coronavirus, BCE annulla tutti i viaggi “non essenziali” dello staff fino al 20 aprile

4 Marzo 2020, di Mariangela Tessa

L’epidemia di coronavirus costringe la Banca Centrale Europea ad annullare tutti i viaggi ‘non essenziali’ dei membri del Comitato esecutivo e dello staff.

Lo comunica l’Eurotower spiegando che la misura resterà in vigore almeno fino al prossimo 20 aprile.

Contestualmente sono rinviate tutte le conferenze presso la sede di Francoforte con l’eccezione degli incontri con la stampa dopo le riunioni di politica monetaria (la prossima è in calendario giovedì 12).